TV LOCALI IERI E OGGI --- Le TV del PIEMONTE--- Si ringrazia per le informazioni Encirobot.com, Scelata Tv, Palinsesti storici, e gli amici di storiaradiotv.it --- Se volete inviare materiale dell'emittente della vostra zona oppure scriverci per suggerimenti mandate un e-mail al seguente indirizzo di posta elettronica: tvlocali@email.it

TV LOCALI IERI


La sede di TelecupoleSi estende su di un area di 500 metri quadrati su due piani, con la redazione, le regie e le sale postproduzione


 


Nella foto:

PIEMONTE A TEATRO

LE COMMEDIE DIALETTALI

di Telecupole


Nella foto:  SERA DI FESTA


Nella foto: PREMIATO CAFFE'


Il logo di Telecupole

 


Nella foto:  Sigla rubrica

OBIETTIVO AGRICOLTURA


Tagliando di partecipazione

alla trasmissione di telecupole

 PIEMONTE IN PIAZZA (1988)


TELECUPOLE PIEMONTE

LA STORIA

Telecupole nasce il 17 Gennaio del 1979 fondata da Pietro Maria Toselli  un editore di Cavallermaggiore, in provincia di Cuneo. La sua sede è a Cavallemmaggiore Strada Statale 20. Telecupole , irradia i suoi programmi dai canali 41 - 57 e 64 UHF dalle alture del Monte Gianolo.  L'area di copertura: Torino, Alessandria, Asti, Vercelli, e

Novara.  Annunciatrici dell'emittente sono Alexia Giardina, Monica Del Prete e Graziella Porro. L’emittente proponeva film, telefilm della serie l'incredibile Hulk, Peyton Place, telenovelas, cartoni animati della serie Kimba il leone bianco, l'ape Magà, le rubriche Il corpo e l’anima condotta da Gianluigi Marianini, , e Video Piemonte. La trasmissione Sotto a chi tocca  con Gipo Farassino. TeleCupole è una televisione legata al territorio e alla  tradizione. Verso la  metà degli anni ’80 Telecupole allarga il proprio bacino d’utenza irradiando i suoi programmi  anche dai canali 21- 25-27- 31- 32 - 34 – 36 -44 – 56 UHF, diventando una delle emittente più seguite in Piemonte, in Liguria e Valle d’Aosta.Telecupole manda in onda un proprio Telegiornale il gazzettino del Piemonte curato da Beppe Ghisolfi. Uno dei programmi del primo periodo dell'emittente è LA TRATTORIA DEI RICORDI, condotto da Gipo farassino, prima e dal 1988 a condurla sarà Nino Bonino, ed Umberto Clivio,  programma di folklore e musica nato nell' aprile del 1979 da un'idea di Raoul Molinari. Completano il palinsesto le rubriche: Le auto della settimana, Obiettivo agricoltura, il programma musicale Remember, la rubrica di moda, musica e spettacolo Fun Tv. .L'emittente nel 1980 trasmette "Arcobaleno '80, la Canzonissima delle tv private All'inizio degli anni '80 si riduce l'autoproduzione e l'emittente inizia a mandare in onda i programmi del circuito Jolly, è del 1982 la trasmissione di Maurizio Costanzo CAPPELLO A CILINDRO. L'autoproduzione si intensifica nuovamente con la seconda metà degli anni '80 con il programma musicale IL DISCORRIERE, la rubrica VIDEO PIEMONTE, lo spettacolo CANTA PIEMONTE per la regia di Gianfranco Mondino e condotto da Umberto Clivio, SIMPATICAMENTE... SOTTO A CHI TOCCA programma condotto da Umberto Clivio con Franco Marmello, Cesare Carbonari, il mago Smith, Beppe Cuva, Mariacristina Rapelli. Il gioco a premi PARTITISSA, la trasmissione dedicata ai motri e all'automobilismo MOTORI NON STOP, la rubrica di caccia e pesca PESCACELA, la rubrica di attualità PUNTO ZERO e lo spettacolo PIAZZA GRANDE, in onda il sabato sera alle 21,30 in diretta dalle piazze della Regione. VIDEO MIX programma musicale con Beppe Cuva e Alexander. La rubrica di astrologia POLVERE DI STELLE. Il calcio ed altre discipline sono trattate nella trasmissione sportiva SPORT FLASH condotto da Massimo Corrado,in onda ogni domenica sera.  Nel 1988 Telecupole la più proffesionale delle Tv private del piemonte con 22 programmi settimanali in diretta, 18 ore di trasmissioni al giorno, tre studi, ed altrettante redazioni giornalistiche, una regia mobile e cinquanta addetti tra dipendentie collaboratori, con altre 23 emittenti di tutta Italia, entra a far parte del  consorzio Tv  CINQUESTELLE mandandone in onda i programmi per tre ore al giorno. Mentre i programmi autonomi della rete prevedono il tradizionale spettacolo LA TRATTORIA DEI RICORDI, PIEMONTE IN PIAZZA il festival della canzone in Piemonte, e PROFUMO DI CAFFE'. Spazio anche alla prosa con una serie di commedie in Piemontese. Dal 1990 l'emittente Cuneese si concentra su un palinsesto formato da auto-produzioni, una programmazione a carattere locale, del territorio. Molto spazio dedicato alle comeddie dialittali piemontesi PIEMONTE A TEATRO, il programma A GENTIL RICHIESTA, il programma contenitore FANTASTICA SERATA ed una trasmissione dedicata al meglio delle trasmissioni del passato. Non mancano trasmissioni di cabaret, giochi a premi, ed il programma per ragazzi CIAO BIMBI, la trasmissione condotta da Bruno gambarotta AGORA'. ricordiamo anche il programma presentato da Gianluigi Marianini LA NOTTE E' PER I GATTI,ela trasmissione PREMIATO CAFFE'.

Nel nuovo millenio Telecupole, si rinnova irradiano il proprio segnale in tutto il Piemonte e Liguria e con il passaggio al digitale terrestre è visibile anche il Lombardia. nel 2011 l'emittente trasmette il programma SERVIZIO PUBBLICO di Michele Santoro.

Attraverso più di 200 ripetitori, oggi il segnale di Telecupole si diffonde integralmente in Piemonte in Liguria di Ponente da Savona a Ventimiglia, in Costa azzurra fino alle porte di Nizza. Telecupole copre anche ampie zone della Lombardia confinanti con il Piemonte. Il palinsesto è formato da un 60% di programmi autoprodotti, mentre l’informazione occupa un 25% della programmazione, il resto sono programmi acquistati (musicali e rubriche varie). Fra le principali produzioni ricordiamo BALLANDO LE CUPOLE, trasmissione in diretta dal salone delle feste Le Cupole di Cavallermaggiore presentata da Piero Montanaro e Sonia De Castelli. CENTOPIAZZE,un viaggio tra le realtà locali del Piemonte e della Liguria , un affascinante itinerario tra borghi cittadini e paesi in festa, una trasmissione che racconta il territorio condotta da Piero Montanaro. SCACCIAPENSIERI, in onda  Mercoledì e Domenica sera alle 20,30 conduce il programma il cabarettista Pino Miller sulle piazze, nei mercati, alle fiere e sagre piemontesi ricche di tradizioni e di folklore. per l'informazione appuntamento quotidiano con il TG4 il telegiornale di Telecupole, cronaca, attualità, cultura, della politica, sport, manifestazioni e spettacolo che sono presenti nella propria vasta area di riferimento.

 


 PROGRAMMI DI TELECUPOLE 1980

  giovedi 18 Settembre 1980

12,30 FILM

14,00 Telecupole ragazzi

          cartoni animati

14,30  FILM

          Una pistola per

          cento croci

17,30  FILM

19,00  TELEFILM

          la grande pallina blu

19,45  Il gazzettino

          telegiornale

20,10  Volare

20,45  Spazio 40

21,20  FILM

          I mostri uccidono ancora

23,00  Il gazzettino (R)

23,15  FILM

          24 dicembre 1975           fiamme su New           York

venerdi 19 settembre 1980
  12,30 FILM

14,00 Telecupole ragazzi

          Telefilm: seme d'ortica

14,30  FILM

          Crocera di lusso per un           matto

17,30  FILM

          Furia nera

19,00  Telecupole ragazzi

          cartoni animati

19,45  Il gazzettino

          telegiornale

20,10   FILM

           La classe dirigente

20,45  Spazio 40

21,30  Io tu e la musica

        

21,45 Il gazzettino (R)

22,00 FILM

          Gola profonda

Lunedi 22 settembre 1980
14,00 Telecupole ragazzi

          cartoni animati

14,30  FILM

          Il killer di Santana

17,30  FILM

          La mia colt ti cerca          quattro ceri ti          attendono

19,00  cartoni animati

19,45  Il gazzettino

          telegiornale

20,10   FILM

          American secret           service

21,45   Noi e loro...

           gli animali

22,15   Movie

           rubrica            cinematografica         

22,45  Il gazzettino (R)

23,15  FILM

          Hi, Momi

  


  

   img1.gif

 Nella foto: una delle prime trasmissioni di TELECUPOLE (1979)

 Nella foto: Umberto Clivio

  e Margherita Fumero

 

 

   

  Nella foto: la trasmissione

   PIAZZA GRANDE (1982)

 Nella foto: la trasmissione di musica e folklore: LA TRATTORIA DEI RICORDI